Ottati: interventi di messa in sicurezza con i fondi del Ministero

OTTATI. L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Elio Guadagno, procederà alla sistemazione idraulico-forestale dei versanti del vallone Fontana Nova e messa in sicurezza dell’alveo originario.

Il Comune di Ottati è risultato beneficiario con un contributo pari a 55.629,44euro, con il progetto di “sistemazione idraulico-forestale e dei versanti del vallone Fontana Nova “Loc. Fontana Nova”- rispristino e messa in sicurezza dell’alveo originario e profilatura delle pareti e posa in opera di gabbionate rinverdite”.

L’importo complessivo per la messa in sicurezza del vallone è di € 746.547,12.

La legge del 27 dicembre 2019, infatti, assegna contributi agli Enti locali relativi alla messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico, efficientamento energetico, edifici pubblici e investimenti per messa in sicurezza di strade nel limite di 85 milioni di euro per l’anno 2020.

L’intervento dovrà essere eseguito in tempi brevi, vista l’urgenza di intervenire su un tratto che necessita immediata messa in sicurezza”– fanno sapere dal Comune.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.