Il Cilento su Ntv: 3 milioni di telespettatori conosceranno il territorio

A dicembre e gennaio un documentario sul Cilento sarà trasmesso nell'est Europa

Sono terminate da appena una settimana le riprese della NTV, la TV russa che nei giorni scorsi è stata ospite a Capaccio Paestum, per un progetto di promozione territoriale, frutto della collaborazione tra l’Associazione O Cilento, i comuni di Capaccio e Castellabate e diversi sponsor locali.

La troupe, capitanata da Federico Arnaldi, il giovane presentatore italiano che da anni vive a Mosca e si occupa attraverso la sua trasmissione di promuovere le peculiarità dei diversi territori, ha lasciato con molto rammarico il Cilento, poiché rimasta estremamente affascinata dalle sue meraviglie e dall’ottima cucina.

Nell’attesa che facciano presto ritorno, nei mesi di dicembre e gennaio saranno già trasmesse in Russia le immagini delle località più belle del territorio cilentano, che nei giorni scorsi, il gruppo televisivo, ha avuto modo di registrare per proporre ad un pubblico straniero che conta 3 milioni di utenti.

“In primavera, già dalle prime settimane di Marzo, raccoglieremo i primi frutti di questa esperienza e le strutture ricettive dei nostri territori, avranno la possibilità di aprire le porte delle loro attività ad un target di turisti medio-alto, che è quello dei visitatori provenienti dall’est”, afferma soddisfatta la Presidente dell’Associazione Olga Yegorova.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Annalisa Siano

Annalisa Siano, 30 anni, Agropoli. Laureata in Lettere Moderne. Event & PR Manager, responsabile risorse umane per O Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.