Un comitato gemellaggi a Capaccio Paestum

Servirà a rafforzare i rapporti di collaborazione con altri enti locali

CAPACCIO PAESTUM. Nasce nella città dei templi un comitato dedicato ai gemellaggi.
L’iniziativa ha una finalità strategica tesa a rafforzare i rapporti di collaborazione con altri enti locali che hanno stretto patti di amicizia con Capaccio Paestum o a creare nuovi accordi; ciò favorirà gli scambi culturali, il turismo, la valorizzazione del territorio e del suo patrimonio. A comporre il comitato per i gemellaggi persone di alto profilo nei settori di turismo, comunicazione, marketing, cultura.

Di recente il Comune di Capaccio Paestum ha siglato un gemellaggio con la città francese di Rueil-Malmaison, un Comune con oltre 80 mila abitanti, confinante con Parigi, che ospita da anni una comunità di persone originarie della Città dei templi.

Tra queste la consigliera Vincenza Valletta. Da più confronti era emerso che le caratteristiche delle due città potevano offrire reciprocamente una opportunità di scambio tra di esse, di qui il gemellaggio.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.