Covid in ospedale: chiuso reparto malattie infettive di Vallo della Lucania

Casi covid tra personale e degenti, il reparto di malattie infettive chiude

VALLO DELLA LUCANIA. Il covid torna nelle corse degli ospedali. Chiuso il reparto di malattie infettive del “San Luca” di Vallo della Lucania e visite sospese per ragioni di sicurezza. Il provvedimento, firmato dall’Asl Salerno, è conseguente ad un focolaio covid che ha coinvolto personale medico, infermieri e degenti.

In costiera, intanto, il focolaio di Centola si estende anche a Camerota dove ieri sono stati annunciati 5 contagi. Nel primo comune, invece, nelle ultime ore sono stati segnalati 4 nuovi positivi mentre un cittadino si è negativizzato. La situazione sembra essersi stabilizzata.

Intanto restano chiuse per l’intera settimana le scuole; stesso provvedimento anche a Laurito, Futani e Montano Antilia.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.