Pannolini e pannoloni: nuove modalità di conferimento a Capaccio Paestum

Introdotto nuovo servizio di raccolta dedicato esclusivamente ai pannolini e pannoloni

Il Comune di Capaccio Paestum ha introdotto un servizio aggiuntivo di raccolta dedicato esclusivamente ai Pannolini e pannoloni l’intento di rispondere alle esigenze di alcuni tipi di utenti, come le famiglie con neonati, anziani e degenti poiché è evidente che, per tali utenti, conferire due volte a settimana potrebbe costituire un disagio.

Per questo motivo, la SARIM ha ricevuto disposizioni per l’installazione immediata sul territorio comunale di 10 stazioni di conferimento automatizzate per il conferimento di pannolini e pannoloni.
In questo modo, gli utenti interessati potranno conferire in qualsiasi momento questa tipologia di rifiuto negli appositi contenitori.
Il servizio è riservato esclusivamente alle persone iscritte alla “white list” in quanto produttori di pannolini e pannoloni.
Gli utenti abilitati possono conferire questa tipologia di rifiuti nella stazione ecologica individuata per ognuno sulla base della dimora. Pertanto, i contenitori per il conferimento pannoloni e i pannolini saranno installati in posizione baricentrica rispetto alla dimora dell’utente iscritto alla “white list” .
Il riconoscimento degli utenti abilitati, da parte dei contenitori, avverrà TRAMITE CODICE QR fornito all’utente dalla SARIM a seguito della presentazione e accettazione della domanda.

Raccolta pannolini e pannoloni, il servizio

Il servizio è rivolto alle famiglie con bambini al di sotto dei 3 anni e alle famiglie con persone anziane e/o degenti documentati da apposito certificato.

Per attivare il servizio dedicato alla raccolta di pannolini e pannoloni l’utente deve fare richiesta al Comune di Capaccio Paestum compilando l’apposito modulo, corredato da un documento di identità valido e, nel caso dei pannoloni, di opportuna documentazione medica (E’ sufficiente certificazione del   medico di base).
Il modulo di richiesta, compilato e completo dei rispettivi allegati, potrà essere consegnato a mano presso l’ufficio protocollo del Comune di Capaccio Paestum, oppure inviato a mezzo PEC all’indirizzo di posta certificata: protocollo@pec.comune.capaccio.sa.it.
I moduli di domanda sono disponibili presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente, presso il quale possono essere compilati e protocollati o scaricabili dal sito web del comune di Capaccio Paestum.

L’Ufficio comunale preposto, accettata la domanda dell’utente, provvederà all’iscrizione nella “white list”, al fine di attivare l’abilitazione dell’utente stesso nel sistema gestionale e successivamente fornire il Codice QR tramite la società SARIM Srl.

Quando, cosa e come conferire

Il conferimento di tale tipologia di rifiuto all’interno degli appositi contenitori dislocati sul territorio è possibile ogni giorno, a qualsiasi ora, utilizzando il Codice QR fornito che consentirà l’apertura del contenitore.

Nei contenitori per pannolini e pannoloni vanno conferiti esclusivamente:
•  pannolini per bambini;
• pannoloni per adulti e traverse.
Il conferimento va effettuato utilizzando sacchetti trasparenti e inserendo il sacchetto nelle bocche degli appositi contenitori.
Attenzione: in nessun caso si dovranno depositare i sacchetti al di fuori del contenitore al fine di evitare disagi olfattivi ed estetici, e problemi igienico sanitari. Infatti, in caso di momentanea indisponibilità del contenitore è possibile recarsi ad altro contenitore più vicino.

Ulteriori consigli

Al fine di ridurre la quantità di rifiuti prodotti e di ridurre i disagi che l’utente può avere nel recarsi presso i contenitori di raccolta, e al fine di AVERE UN NOTEVOLE RISPARMIO ECONOMICO PER L’UTENTE, si consiglia, ove possibile, di preferire i pannolini lavabili/riutilizzabili rispetto a quelli usa e getta.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.