Sala Consilina diventa green con le postazioni “Bike Sharing”

"Un servizio volto alla salvaguardia dell'ambiente e uno stile di vita sostenibile ed economico". Le parole del primo cittadino Cavallone

SALA CONSILINA. L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Francesco Cavallone, provvederà a creare postazioni di “Bike Sharing”.

Il sistema di installazione delle postazioni, nello specifico, riguarderà una stazione di ricarica da posizionare nell’area antistante il Palazzetto dello Sport ” PalaZingaro“.
Il progetto dei lavori, rientra nel programma di interventi di efficientamento energetico e mobilità sostenibile, promosso e finanziato dal Ministero dell’Ambiente. Individuare luoghi, nei pressi del centro abitato, da adibire a postazioni per le bike.

Cos’è e come funziona il bike sharing

Bike sharing vuol dire “condivisione di una bicicletta”. E’ un’iniziativa nata per spingere i cittadini ad abbracciare uno stile di vita più sostenibile ed economico; affittando, quando serve, una bicicletta messa a disposizione nei centri urbani.

Il bike sharing è un servizio di mobilità alternativa e sostenibile che sta prendendo sempre più piede anche nelle nostre città. Sono infatti sempre di più i Comuni che decidono di mettere a disposizione dei loro cittadini questo servizio; per garantire soluzioni green, da usare in alternativa ai propri mezzi o a quelli pubblici per muoversi in città.

Si tratta di un intervento molto importante per il nostro territorio, che incentiva i servizi di mobilità attraverso un sistema sostenibile, ordinato e rispettoso del decoro urbano. Con questo sistema si innalzerà sicuramente la qualità di vita dei cittadini”- fanno sapere dal Comune.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.