Covid uccide 38enne nel salernitano: aveva paura del vaccino

Dopo tre giorni le sue condizioni sono peggiorate fino al decesso

Una donna di 38 anni, residente a Cava dei Tirreni, è morta a causa del covid. Da tre giorni accusava sintomi influenzali con febbre alta. Lunedì sera i familiari hanno fatto scattare l’allarme. Sul posto i sanitari del 118 che lunedì sera hanno trovato la malcapitata con problemi respiratori.

Dopo un primo massaggio cardiaco la 38enne è stata trasferita in ospedale, qui si è scoperta la sua positività al covid. Purtroppo, però, nonostante le cure dei sanitari non c’è stato nulla da fare. Pare che la donna non fosse vaccinata e che avesse paura a sottoporsi al vaccino.

La donna viveva in una frazione di Cava con la sorella e la figlia ma era originaria di Scafati.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.