Sala Consilina: contrae legionella, 48enne in rianimazione

Un 48enne residente a Sala Consilina è ricoverato da alcuni giorni in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla a causa di una infezione da legionella contratta in circostanze che sono ancora da verificare.

L’uomo era arrivato in ospedale con dei sintomi influenzali e difficoltà respiratorie che inizialmente avevano fatto pensare ad un caso di positività al Covid.

Le condizioni sono peggiorate dopo il ricovero in ospedale e si è reso necessario il trasferimento nel reparto di terapia intensiva dove attualmente è ricoverato causa della polmonite causata dall’infezione.

Come previsto in questi casi sono stati attivati tutti i controlli nei luoghi frequentati dal 48enne per cercare di capire quale possa essere stata la causa del contagio.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE