Salento programma interventi sul territorio per 300mila euro

Il Comune di Salento, guidato dal sindaco Gabriele De Marco, avvia interventi alle infrastrutture sociali. In particolare tra gli interventi che si intende realizzare ci sono:  interventi di messa in sicurezza edificio pubblico di proprietà comunale e ripristino funzionale della Piazza annessa all’edificio ubicato in Via Nazionale della frazione Fasana ed opere per il contenimento dei consumi energetici per l’importo complessivo di 300.000,00 euro.

L’intervento è mirato ad un miglioramento qualitativo dell’immobile e dell’area esterna ad esso annessa, con notevole risparmio energetico, isolamento, impiantistica, accesso da parte dei disabili; le opere previste verranno realizzate con materiali che ben si integreranno con le tipologie edilizie presenti in loco, si otterrà, inoltre, un miglioramento dei caratteri ambientali paesaggistici distintivi dell’area;

L’Ente approvando il relativo progetto ha utilizzato il contributo del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17/07/2020 per interventi alle infrastrutture sociali (manutenzione straordinaria su scuole, edilizia sanitaria, edilizia sociale, beni culturali, impianti sportivi, arredo urbano, verde pubblico e altri ambiti della vita sociale). 

La legge 27 dicembre 2019 assegnava, difatti,  ai comuni situati nel territorio delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia un contributo pari a 75 milioni di euro annui da destinare a investimenti in infrastrutture sociali.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.