Agropoli, Franco Di Biasi ufficializza l’adesione al Psi

«Adotterà ogni decisione che il partito che rappresenta vorrà prendere sugli argomenti che di volta in volta saranno trattati in consiglio comunale»

AGROPOLI. Il consigliere comunale Franco Di Biasi ufficializza la sua adesione al Partito Socialista Italiano. Una scelta comunicata anche agli altri membri dell’assise. Di fatto, però, la sua appartenenza partitica era risaputa da circa un anno. Di Biasi, infatti, è stato il promotore della nascita di un circolo del PSI ad Agropoli, insieme al segretario cittadino Antonella Tommasone. Alle scorse elezioni regionali, inoltre, era stato sostenitore proprio del candidato del partito del garofano, Andrea Volpe che lo aveva nominato di supporto dell’ufficio legislativo regionale sulle tematiche relative alla programmazione e allo sviluppo della fascia costiera Cilentana.

Con una nota protocollata a palazzo di città, ora, ha confermato di esserne il rappresentante anche in consiglio comunale, precisando che “adotterà ogni decisione che il partito che rappresenta vorrà prendere sugli argomenti che di volta in volta saranno trattati in consiglio comunale”.

Di Biasi risulta attualmente vicino alla maggioranza guidata dal sindaco Adamo Coppola, con cui però è talvolta entrato in contrasto. Ad oggi mantiene la delega ai lavori pubblici e si è fatto promotore di diverse opere realizzate o in corso di realizzazione in città.

Dal settembre dello scorso anno si è dichiarato indipendente lasciando il Partito Democratico, con il quale pure è apparso in disaccordo.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.