Agropoli: la vela torna protagonista nel ricordo di Biagio Manganelli

AGROPOLI. Dopo la cerimonia di intitolazione del Molo sottofluttuo al figlio 15 enne Biagio, timoniere J24 Ita 466 prematuramente scomparso due anni fa (leggi qui), il Capo Flotta Peppe Manganelli aspetta tutti gli amici della Classe J24 nella nuova Flotta di Agropoli, costituita nell’aprile 2020, e al X Campionato Vela d’Autunno Trofeo Nino Raines, organizzato dalla locale sezione della Lega Navale Italiana. 

Costituire la Flotta J24 di Agropoli, anche se in un momento così delicato per tutti, era il sogno mio e di mio figlio, timoniere, grande appassionato di vela, innamorato del suo J24 e delle sue prestazioni.- ha spiegato Manganelli – Per adesso siamo in sette J24, tutti caratterizzati da grande entusiasmo, ma siamo certi che in breve tempo potremo crescere e soprattutto avvicinare alla vela tantissimi giovani come lui. Parlare di regate e di equipaggi in un periodo come questo può sembrare anacronistico ma è un modo per continuare a realizzare i progetti di Biagio e per ricordare ai giovani l’importanza di guardare sempre avanti, malgrado le avversità”.

Nei progetti di tutti gli armatori che compongono la Flotta tante regate ed iniziative: primo fra tutti il “Vela d’Autunno” che dopo le prime due tappe già disputate, prevede altre regate sulle boe di circa 4 miglia nelle giornate del 17 e 24 ottobre e l’eventuale recupero il 7 novembre.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.