Incendi: Comunità montana Bussento- Lambro e Mingardo: da luglio a settembre 82 interventi

TORRE ORSAIA. Intenso il lavoro per domare gli incendi nel territorio dei comuni della Comunità Montana Bussento – Lambro e Mingardo.

La lista degli interventi compiuti da luglio a settembre sono stati 82 ad opera dei forestali nei comuni membri ed associati. Quello in località Ciglioto a Camerota ha visto la concentrazione più alta di operai, ben 25, per domare le fiamme che lambivano la Strada Mingardina per due giorni consecutivi, 29 e 30 agosto, con l’intervento di mezzi aerei nazionali e regionali, 3 canader e 2 elicotteri;

Anche in località Molpa a Centola e Punta del Telegrafo ad Ascea, entrambi verificatisi nel giorno 23 agosto. L’incendio più esteso ha riguardato una superficie di 43 ettari nel Comune di San Mauro La Bruca a confine con i territori dei Comune di Cuccaro Vetere e Futani e si è verificato a fine Settembre oltre il periodo di massima pericolosità.

Fondamentale il compito e la dedizione delle squadre di operai che con la loro opera si prodigano nella difesa a supporto della salvaguardia e della tutela di una terra che appartiene alle aree protette più estese d’Italia: il Parco Nazionale del Cilento, Valle di Diano ed Alburni.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.