Giusy Sansone: tre grandi risultati per la body builder vallese in Ungheria

Nelle ore scorse in Ungheria importante traguardo raggiunto da Giusy Sansone, atleta di Vallo della Lucania, già pluridecorata. La culturista cilentana è stata impegnata nell’Elite Tour dove ha raggiunto la finale nelle categorie “Women’s Figure”, “Woman Physique” e “Sport-Model”. Una medaglia di argento, nella “Women’s Figure”, ed una di bronzo “Woman Physuqye”, oltre al quarto posto conquistato nello “Sport Model” per la stessa Giusy Sansone, accompagnata oltre confine dal marito ed allenatore Massimiliano Mainenti. La body-builder a termine della rassegna ha affermato:

Giusy Sansone: le parole dell’atleta cilentana

La nostra è una vita durissima con tanta motivazione costanza e tanta forza mentale. Ci vogliono tanti sacrifici. Ora staccherò un attimo mentalmente. Mi sono concentrata tanto per prepararmi a questa gara e, anche se difficile spiegare certi momenti come ci si sente, avverto una sensazione stranissima. In questi giorni ho avuto tanti momenti di difficoltà, anche se mi ero molto presa dalla gara ma ora sono davvero felice”.

La body builder dopo la prova in Ungheria

“Devo fare molti ringraziamenti per il risultato raggiunto da MeryRose, che mi ha dato molti consigli, a Massimiliano, che nell’ultimo mese difficile mi è stato molto vicino. Non è stato semplice unire tanti momenti: eravamo 154 atleti da tutto il mondo ma quando sono salita sul palco non avvertivo particolari preoccupazioni e senza particolari pressioni. Mi sentivo mentalmente rilassata e credo cosi si possano raggiungere successi magari inaspettati. Sono arrivata qui, tra i migliori, senza alcuna pretesa, esserci significava aver già vinto. Salire sul palco e sentirmi a mio agio è stato davvero fantastico. Ora penso a rilassarmi per qualche giorno”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.