Il cilentano Francesco Gorga a 8 anni è il “re” dell’organetto

ASCEA. A 8 anni ha sbaragliato i concorrenti più grandi, salendo sul gradino più alto del podio del PIF, Premio Internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo (Ancona). Francesco Gorga, di Ascea, piccolo prodigio della fisarmonica, si è aggiudicato la vittoria nella categoria Word Music del più importante concorso internazionale per fisarmonicisti.

Francesco Gorga, vittoria al concorso internazionale

Ad omaggiarlo tutta la stampa nazionale. Il ragazzino è stato premiato da Eugenio Bennato, dopo il concerto di apertura del festival, sul palcoscenico del Parco delle Rimembranze della città marchigiana simbolo dell’artigianato artistico musicale.

Francesco Gorga è il più giovane tra i partecipanti al concorso che nell’edizione di quest’anno, la 46esima, conta più di 200 musicisti da 20 nazioni. Il Pif si conclude oggi.

Il Pif

Il premio principale avrà un vincitore assoluto, selezionato da una giuria internazionale presieduta dal fisarmonicista e compositore Corrado Rojac. Previsti premi speciali, tra cui quello per la miglior interprete donna (Premio Femme Up), ideato per sostenere la carriera delle musiciste. Francesco Gorga non è nuovo a simili traguardi. Numerosi i successi conquistati nonostante la sua giovanissima età.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.