Volantino offensivo contro lista elettorale: polemiche a Vibonati

VIBONATI. Si surriscalda il clima della campagna elettorale nel comune del Golfo di Policastro. A innescare polemiche il comportamento di chi ha affisso dinanzi casa di uno dei candidati della lista “Paese Unito”, guidata dall’aspirante sindaco Vincenzo Cernicchiaro, un volantino dai contenuti offensivi.

Il volantino contro la lista Paese Unito

“Vota lista civetta. Lista dei cornuti e mantenuti”, si legge nel testo, cui segue il nome di un candidato al consiglio comunale.

Le accuse partono dal fatto che “Paese Unito” sia considerata una lista civetta di “Avanti nella continuità”, con candidato sindaco Manuel Borrelli.

Le reazioni

«Come si può scendere così in basso? E’ questo il cambiamento?», è uno dei tanti commenti dei cittadini di Vibonati, sdegnati per il volantino.

Al candidato che ha subito il gesto sono arrivate le parole di solidarietà del gruppo “Entra nel futuro”. “Ribadiamo – fanno sapere in una nota – che siamo estranei a questa incresciosa vicenda. Entra nel futuro prenderà le distanze da qualsiasi forma di aggressione personale, ritenendole becere e vigliacche”.

Le elezioni

A Vibonati sono tre le liste candidate a succedere all’amministrazione comunale guidata da Franco Brusco: Avanti nella continuità, con candidato sindaco Manuel Borrelli, Entra nel Futuro a sostegno di Giovanni Scognamiglio e Paese Unito con Vincenzo Cernicchiaro. Clicca qui per leggere le liste e i candidati

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.