Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 24, 2021
HomeSportCalcioEccellenza: successo per l'Agropoli sconfitta per la Virtus Cilento

Eccellenza: successo per l’Agropoli sconfitta per la Virtus Cilento

Nella prima giornata di Eccellenza partono bene l'Agropoli ed il Buccino Volcei, pari pare la Calpazio perde la Virtus Cilento.

Il torneo d’Eccellenza campano è ripartito nel pomeriggio di ieri con la prima giornata di campionato. Sette le gare nel girone C, che vede le squadre del nostro territorio presenti.

Eccellenza: successo per Agropoli passo falso della Virtus Cilento

Successo tondo per 4-1 dell’Agropoli che supera al “Mario Vecchio” di Capaccio-Paestum, per l’indisponibilità dello stadio “Guariglia” il Vico Equnese. Sono però gli ospiti a passare al 19′ con Petricciuolo su rigore. Nella ripresa al 4′ il pari di Bacio Terracino, al 21′ Margiotta porta avanti i cilentani dagli undici metri. Lo stesso attaccante porta sul 3-1 la gara al 36′ mentre in pieno recupero Roghi chiude la gara sul 4-1 finale.
All’Ardisani di Casal Velino parte bene il Costa d’Amalfi che supera per 0-3 i padroni di casa della Virtus Cilento. Il vantaggio ospite giunge al 16′ con Proto , il raddoppio al 26′ con Totaro , mentre nella ripresa al 64′ Stoia chiude i giochi. Parte male l’Angri che viene sconfitto per 0-1 al “Novi” dal Castel San Giorgio in rete con Vaccaro al 20′.

Eccellenza: ieri pari per la Calpazio vince il Buccino

Vince e convince anche il Buccino Volcei: l’undici di Giovanni Serrapica batte a domicilio il Salernum Baronissi, di mister Jury Calabrese, per 0-3. Volceiani subito avanti al “Figliolia” con Iotti all’ottavo di gioco mentre poco dopo la mezzora Senatore firma il raddoppio. A metà della ripresa poi è Lammardo a chiudere i giochi.
Non si fanno male, infine, Faiano e Calpazio: al “Nuova Primera” di Bellizzi succede tutto nella ripresa con divisione della posta in palio. I locali trainati da mister Ceresoli passano al 9’ con Mazza mentre per i capaccesi, diretti in panchina da Massimo Marino, a due giri di lancette dal gong finale è Siano ad andare in rete.

Sempre ieri successi per San Marzano e Scafatese 

Buona prova dell’Alfaterna che cede solo di misura al San Marzano. A Nocera Superiore i rossoneri sfidavano tra le mura amiche nuovamente la corazzata di Egidio Pirozzi che in Coppa mercoledì si era imposta con un tondo 0-7. I padroni di casa, guidati da Antonino Ammarante, passano in vantaggio alla mezzora del primo tempo con Ferrentino, il parziale regge sino al quarto d’ora della ripresa quando è Velotti a ristabilire il parziale di parità mentre al 24’ Spinola porta in vantaggio i blaugrana che si prendono cosi l’intera posta in palio.
Si conferma già al top della condizione, dopo l’ottima partenza in Coppa Italia, la Scafatese di Severo De Felice. I canarini battono in trasferta in maniera netta, 1-5, il Sant’Agnello: mattatore di giornata Malafronte autore di una tripletta. Al 6’ il primo guizzo della punta gialloblù che replica al 30’ restando freddo dagli undici metri per la sua seconda rete. Nel secondo tempo Siciliano, al 5’, porta a tre le marcature ospiti mentre è ancora Malafronte al 24’ a timbrare il poker scafatese. Nel finale prima lo 0-5 con Carotenuto mentre la rete bandiera dei costieri giunge complice una sfortunata deviazione della retroguardia dei gialloblù.

Christian Vitalehttps://www.infocilento.it/author/christian_vitale/
Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership