Tirocini presso l’Agropoli Servizi: opportunità per i giovani

AGROPOLI. Opportunità di tirocini extracurricolari presso l’Agropoli Cilento Servizi grazie al progetto Garanzia Giovani.
L’avviso è diretto ai giovani Neet di età compresa tra i 16 e i 29 anni, non iscritti a scuola né all’Università, che non lavorano e non seguono corsi di formazione o aggiornamento professionale e ai giovani anche non Neet di età compresa tra i 16 a 35 anni (34 anni e 364 giorni) che risultino ammessi alle operazioni finanziate con l’Asse 1 Bis del PAR Campania.

Tirocini presso l’Agropoli Cilento Servizi: le figure richieste

Le figure professionali richieste sono: un addetto a funzioni di segreteria e tre iperai addetti ai servizi di igiene e pulizia. L’avviso è pubblicato sul sito www.cliclavoro.lavorocampania.it al quale sarà necessario collegarsi per presentare la propria candidatura. Il termine ultimo per presentare le domande è il 20 settembre prossimo.
I tirocini dureranno sei mesi; ciascun tirocinante percepirà un contributo mensile di 600 euro.

I requisiti

Non possono fruire della Misura i giovani che abbiano già svolto un tirocinio formativo, anche non finanziato con fondi pubblici, presso il medesimo soggetto ospitante negli ultimi due anni precedenti all’attivazione del tirocinio. Esclusi anche coloro che abbiano avuto un rapporto di lavoro, una collaborazione o un incarico (prestazione di servizi) con l’azienda negli ultimi due anni precedenti all’attivazione del tirocinio. Infine non potranno accedere ai tirocini i giovani che abbiano con il titolare dell’impresa vincoli di parentela entro il terzo grado e affini.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.