Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeLocalitàAlburniAquara, telemedicina e diagnosi a distanza: un nuovo servizio per la comunità

Aquara, telemedicina e diagnosi a distanza: un nuovo servizio per la comunità

Telemedicina e diagnosi a distanza: Aquara pronta ad attivare un centro medico sul territorio

AQUARA. Il centro socio-culturale Fioravante Serraino, ex centro lontra, pronto ad ospitare nuovi servizi. Dopo l’inaugurazione delle scorse settimane, infatti, l’amministrazione comunale continua nel progetto per il potenziamento dei servizi territoriali.

Un centro medico con servizi di telemedicina

Il prossimo passo è un centro medico. A tal proposito in questi giorni c’è stato un incontro tra il sindaco Antonio Marino, il vicesindaco Vincenzo Luciano e il Direttore Generale dell’istituto Pascale, Attilio Bianchi.

L’obiettivo è realizzare un “Punto Salute”, ovvero degli ambulatori medici per i medici di base che potrebbero quindi garantire un servizio assistenziale 24 ore su 24.

Ma non solo: il centro ospiterebbe anche un centro di telemedicina collegato proprio all’istituto “Pascale” con possibilità di controlli e visite in remoto per diagnosi a distanza.

Un servizio importante per la comunità di Aquara e per quelle dei centri limitrofi che, come spesso accade per le aree interne, lamentano la carenza di servizi sanitari.

Katiuscia Stio
Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership