San Pietro al Tanagro: ok ad interventi sulla viabilità locale

Si punta a sistemare anche l'area Tavolara, interessata nel recente passato da frane e smottamenti. Ecco gli interventi in programma

SAN PIETRO AL TANAGRO. Il Comune, retto dal sindaco Domenico Quaranta, ha approvato il progetto di sistemazione straordinaria delle strade comunali.
L’Ente è beneficiario di un contributo di 100.000 euro destinato dal Ministero dell’Interno a quei comuni con popolazione inferiore ai cinque mila abitanti. Di questa somma 74,831,47 euro sono impiegati per l’esecuzione dei lavori, il resto è in capo all’ amministrazione per le spese tecniche ed il pagamento dell’ IVA.

L’Amministrazione ha inoltre approvato un altro progetto specifico che riguarda la mitigazione del rischio idrogeologico in via della Montagna, precipuamente per ciò che concerne il lotto dal km 1400 al km 1540. Per questa strategia il comune è beneficiario di un finanziamento di 130.000 euro, di primaria necessità essendo quel territorio interessato da frane e smottamenti già dal novembre del 2010.

In particolare l’area denominata Tavolara nel febbraio scorso fu soggetta di frane che resero impraticabile la strada. Il costo delle opere di messe in sicurezza è di 880.000 euro, di cui 715.375,19 solo per l’esecuzione dei lavori (il resto in capo all’amministrazione): anche in questo caso le risorse provengono dal Ministero dell’Interno.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.