Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
HomeLocalitàCilentoElezioni: c'è il decreto. 25 i comuni di Cilento Diano e Alburni...

Elezioni: c’è il decreto. 25 i comuni di Cilento Diano e Alburni alle urne. La data

Il ministro dell’interno, Luciana Lamorgese, ha adottato il decreto che fissa la data del turno ordinario annuale di elezioni amministrative (comunali e circoscrizionali) nei comuni delle regioni a statuto ordinario.
    Le elezioni si svolgeranno domenica 3 e lunedì 4 ottobre, con eventuale turno di ballottaggio per l’elezione diretta dei sindaci domenica 17 e lunedì 18 ottobre.

Elezioni: i numeri in Italia

    I comuni coinvolti saranno 1.162, tra i quali 18 capoluoghi di provincia (ivi compresi Torino, Milano, Bologna, Roma e Napoli) e 9 comuni sciolti per fenomeni di condizionamento e infiltrazione di tipo mafioso, per un totale di 12.015.276 elettori. 

I comuni di Cilento, Vallo di Diano e Alburni

Nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni saranno 25 i comuni chiamati al voto. In tutti si deciderà il risultato al primo turno non essendo previsto il ballottaggio sotto i 15mila abitanti.

L’elenco

Altavilla Silentina (Antonio Marra)
Cannalonga (Carmine Laurito)
Castel San Lorenzo (Giuseppe Scorza)
Castellabate (Luisa Maiuri facente funzioni)
Ceraso (Gennaro Maione)
Controne (Ettore Poti)
Corleto Monforte (Antonio Sicilia)
Moio della Civitella (Enrico Gnarra)
Monte San Giacomo (Raffaele Accetta)
Monteforte Cilento (Antonio Manzi)
Montesano sulla Marcellana (Giuseppe Rinaldi)
Ogliastro Cilento (Michele Apolito)
Orria (Mauro Inverso)
Padula (Paolo Imparato)
Perdifumo (Vincenzo Paolillo)
Pollica (Stefano Pisani)
Roccadaspide (Gabriele Iuliano)
Santa Marina (Giovanni Fortunato)
Serramezzana (Anna Acquaviva)
Sessa Cilento (Giovanni Chirico)
Teggiano (Michele Di Candia)
Tortorella (Nicola Tancredi)
Trentinara (Rosario Carione)
Vallo della Lucania (Antono Aloia)
Vibonati (Franco Brusco)

Ernesto Rocco
Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.
Maffei

Membership