Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeAttualitàCaselle in Pittari, addio a Beatrice: sconfitta dalla malattia a 17 anni

Caselle in Pittari, addio a Beatrice: sconfitta dalla malattia a 17 anni

L’intera comunità di Caselle in Piattari piange la prematura scomparsa di Beatrice, portata via nelle scorse ore da un brutto male.
Alla tenera età di 3 anni alla bimba venne diagnosticata una forma di leucemia; dopo aver fatto un trapianto di midollo tutto sembrava superato. La piccola aveva ricominciato a vivere la sua vita serenamente e la malattia sembrava sconfitta.

Nell’ottobre scorso, però, Beatrice ha cominciato ad accusare dei dolori lancinanti al torace e i medici le diagnosticano un sarcoma. Questa volta il male è stato più forte di lei.

Beatrice è morta ieri, all’età di 17 anni. Lascia 2 sorelline ed i genitori.

La ragazza era molto conosciuta in paese, descritta da tutti come una giovane allegra, solare, dolce e molto educata.

Ai suoi familiari anche il cordoglio dell’amministrazione comunale che ha voluto stringersi al loro dolore e ha proclamato il lutto cittadino in paese.

“Esprimiamo vivo cordoglio e partecipiamo sentitamente al dolore che ha colpito la famiglia Caputo per la perdita della cara e indimenticabile Beatrice”, le parole del sindaco Nuzzo.

Letizia Baeumlin
Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.