Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli

Castellabate, taglio del nastro per l’acquario virtuale a Villa Matarazzo

Altri articoli
Elena Matarazzo
Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

CASTELLABATE. E’ in programma domani il taglio del nastro del nuovo acquario virtuale presso il Centro di Promozione Riserve Marine e del Paesaggio Mediterraneo e Parco Attrezzato di Villa Matarazzo a Santa Maria di Castellabate. L’appuntamento era inizialmente previsto per il 22 luglio ma è stato rinviato a causa di concomitanti impegni istituzionali legati al G20 Clima Ambiente ed Energia.

L’appuntamento è stato quindi posticipato alle ore 19.00 del 28 luglio. Sarà presente anche l’Assessore al Turismo della Campania, Felice Casucci.

L’Acquario Virtuale è il primo del suo genere realizzato in Italia. L’allestimento è stato realizzato creando all’interno delle vasche esistenti dei filmati di animazione 3D in cui sono presenti esemplari rappresentativi delle principali specie ittiche tipiche delle aree marine protette prospicienti il nostro Parco.

I filmati, realizzati con avanzatissime tecniche di animazione tridimensionale e olografica, mostrano i pesci virtuali come se nuotassero in una reale vasca d’acquario.

Elena Matarazzo
Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.
[the_ad_group id="149788"]
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Ti potrebbero interessare: