Pollica, nuove regole anti-Covid. Multe più severe per i non vaccinati

Arriva un’ordinanza del sindaco Stefano Pisani. Distanziamento in spiaggia e obbligo di mascherine all’aperto in caso di assembramenti. Per i non vaccinati il massimo della sanzione

POLLICA. “La bella stagione sta entrando nel vivo, ma il virus non va in vacanza e dobbiamo prestare ancora più attenzione. Per scongiurare la nascita di nuovi focolai di contagio ho adottato due nuovi provvedimenti che regolano l’accesso alle spiagge e l’uso dei DPI”. Ad annunciarlo il sindaco di Pollica Stefano Pisani. 

Per le spiagge è necessario posizionare gli ombrelloni negli appositi distanziatori (Tubi) nell’area in cui sono presenti.

Negli altri casi valgono le disposizioni delle linee guida nazionali.

Non è possibile occupare la spiaggia per più di un’ora con le proprie attrezzature senza farne uso.

Specifiche regole anche per l’uso delle Mascherine. 

È obbligatorio utilizzarle  anche all’aperto qualora non è possibile garantire il distanziamento interpersonale.

La sanzione prevista va da un minimo di 400,00 Euro ad un massimo di 1.000,00 Euro. 

La violazione dell’ordinanza da parte dei soggetti non vaccinati è sanzionata con la misura massima prevista di 1.000 Euro.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!