Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
HomeLocalitàCilentoVallo della Lucania: ecco il programma dei festeggiamenti per San Pantaleone

Vallo della Lucania: ecco il programma dei festeggiamenti per San Pantaleone

VALLO DELLA LUCANIA. Sono iniziati ufficialmente i solenni festeggiamenti in onore di San Pantaleone medico e martire, protettore della città e della diocesi Vallese. Già nella serata di domenica, come di solito avviene un mese prima della festa, è stato esposto il quadro con l’immagine del santo lungo il corso Famiglia De Mattia. 

La ricorrenza del Santo, Medico e Martire, è la festività religiosa principale della zona e in tal occasione si assiste ad un ricco programma sia religioso sia civile, che quest’anno sarà diverso dal solito. Suggestivo è il caratteristico corteo processionale che attraversa le vie cittadine e a cui prendono parte le statue custodite nelle chiese dei diversi rioni, offrendo un momento spirituale assai significativo.

 È stato reso noto dal comitato festa anche il programma dei solenni festeggiamenti che prevede numerosi appuntamenti sia civili che religiosi. Il 17 luglio ricorre l’anniversario della dedicazione della cattedrale; alle ore 18.00 la statua del santo patrono sarà collocata sull’artistico trono realizzato dalla ditta Carlo Arborino da Arzano. A seguire il vescovo S.E. Mons. Ciro Miniero celebrerà la Santa Messa della dedicazione.

Ecco il programma della Solennità:

26 luglio Vigilia della Festa

Ore 9.00 S.Messa;

Ore 20.00 Esposizione della reliquia del Santo Patrono, a seguire Solenni Vespri presieduti da S.Ecc. il Vescovo Mons. Ciro Miniero con la partecipazione del Capitolo Cattedrale e della Schola Cantorum “San Pantaleone” diretta dalla M. Santina De Vita.

27 luglio Solennità di San Pantaleone

Ore 6.30 il suono delle campane a festa annuncia l’inizio delle celebrazioni eucaristiche;

Ore 7.00 S.Messa;

Ore 8.30 S.Messa;

Ore 10.00 S.Messa;

Ore 11.30 S.Messa;

Ore 19.00 Traslazione della Statua del Santo Patrono in Piazza Vittorio Emanuele e Solenne Concelebrazione presieduta da S.Ecc. Mons. Ciro Miniero e animata dalla Schola Cantorum “San Pantaleone”;

28 luglio

Ore 10.00 S.Messa;

Ore 19.00 S.Messa al cimitero per i defunti.

29 luglio

Ore 19.00 S.Messa di ringraziamento. Al termine, reposizione della Statua del Patrono nella Cappella

Programma Civile

24 luglio

Ore 20.30 Accensione dell’artistica illuminazione curata dalla ditta Luminarie De Filippo di Mercato San Severino;

25 luglio

Ore 22.00 Insieme Allegramente, serata spettacolo con le canzoni di Angelo Scarpati e l’intrusione di attori vallesi;

26 luglio

Ore 18.00 Saluto alla Città dello Gran Concerto Bandistico Città di Lanciano;

Ore 21.00 Le più belle arie liriche eseguite dal Concerto Bandistico Città di Lanciano diretto dal M. Michele Milione.

27 luglio

Ore 9.00 Il Gran Concerto Bandistico “G.Piantoni” Città di Conversano saluterà il giorno di festa con l’esecuzione di tradizionali marce;

Ore 11.00 Matinée musicale con il Gran Concerto Bandistico Città di Conversano diretta dalla M. Susanna Pescetti;

Ore 21.15 Concerto Lirico – Sinfonico del complesso bandistico Città di Conversano;

Ore 22.45 Spettacolo pirotecnico curato dalla premiata ditta Carlo Di Muoio da Vatolla; a seguire la seconda parte del concerto.

Foto in evidenza: G.Palladino

Maffei

Membership