Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeAttualitàAl Milite Ignoto la cittadinanza onoraria di Cannalonga

Al Milite Ignoto la cittadinanza onoraria di Cannalonga

La cittadinanza onoraria di Cannalonga al Milite Ignoto; è quanto deliberato dal Comune guidato dal Sindaco Carmine Laurito.

Cittadinanza onoraria al Milite Ignoto – l’iniziativa 

La proposta dall’alto valore è stata promossa dall’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e dal Gruppo di Medaglie d’Oro al Valore Militare con a capo il generale di corpo d’armata Rosario Aiosa, medaglia d’oro al valor militare, che ha sostenuto, nell’ambito della commemorazione del centenario della traslazione del Milite Ignoto nel sacello dell’Altare della Patria a Roma (4 novembre 1921-2021), di conferire, da parte di ciascun comune d’Italia, la cittadinanza.

Cannalonga ha deciso, così, di aderire all’iniziativa in modo da rendere onore alle tante giovani vittime della carneficina della Grande Guerra che con il sacrificio della loro vita hanno reso possibile l’edificazione di uno Stato finalmente unito e libero, portando a compimento il disegno risorgimentale.

Il Milite Ignoto è un militare italiano, la cui identità resta sconosciuta essendone stato scelto il corpo in modo che non avesse particolari che lo rendessero riconoscibile, morto nella prima guerra mondiale e sepolto a Roma sotto la statua della dea Roma all’Altare della Patria al Vittoriano.