Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeAttualità"Nobili Cilentani", boom di adesioni all'iniziativa in programma a Laurito

“Nobili Cilentani”, boom di adesioni all’iniziativa in programma a Laurito

LAURITO. Cresce il numero di partecipanti all’iniziativa che si terrà il prossimo 26 giugno a Laurito. Nel centro cilentano è previsto il primo incontro del progetto “Nobili Cilentani”, l’iniziativa promossa dalla Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo che punta alla realizzazione di un percorso di cooperazione per l’innovazione denominato “Applicazione del Metodo Nobile® ad alcune produzioni zootecniche cilentane”.

Lo scopo è valorizzare una componente rilevante del settore agricolo del territorio, su cui sono attivi centinaia di piccoli e medi allevatori con migliaia di capi bovini, caprini, ovini, suini e avicoli, integrati nell’agricoltura, alimentazione e cultura locale.

L’incontro del prossimo 26 giugno, dedicato ai formaggi, è il primo di una serie di appuntamenti tematici, seminari e laboratori del gusto che si svolgeranno nel territorio della Comunità Montana, concentrandosi sui diversi prodotti della filiera zootecnica.

Gli appuntamenti saranno propedeutici alla costituzione di una Consulta degli Allevatori gestita dalla Comunità Montana come forum di concertazione tra gli allevatori e l’ente politico-istituzionale di rappresentanza di tutti i Comuni dell’area.

L’idea è anche quella di far incontrare i due mondi imprenditoriali degli allevatori e dei ristoratori-albergatori, creando rete, interconnessione e sinergie attraverso la realizzazione di azioni mirate volte alla cooperazione di questi soggetti.

Visto l’avvicinarsi della data dell’evento e dato l’alto numero di adesioni per consentire che il tutto si svolga nel pieno rispetto delle normative anti-covid, la partecipazione è consentita solo su richiesta e deve essere comunicata ai seguenti contatti: info@cmbussento.it – 348 4712997.

L’appuntamento è presso il rifugio “Serenelle” di Laurito. La giornata avrà inizio a partire dalle ore 10.00.

Sergio Pinto
Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Membership