Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeAttualitàLa ricetta: Carciofi ripieni alla cilentana (Carcioffole 'mbuttunate)

La ricetta: Carciofi ripieni alla cilentana (Carcioffole ‘mbuttunate)

Il carciofo è un alimento ipocalorico e ricco di fibre, vanta un elevato effetto diuretico ed è per questo consigliato a chi soffre di diabete, ipertensione e cellulite oltre all’elevata quantità di calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio. …e poi che dire!? Marilyn Monroe nel 1949 fu incoronata “regina del carciofo” al festival del carciofo.

Vediamo come preparare i carciofi ripieni alla cilentana:

Per sei carciofi ci occorreranno 2 uova, un trito di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, cacio di capra grattugiato q.b. pangrattato, olio evo, 200 ml di sugo di pomodoro.

Iniziamo a pulire i carciofi privandoli delle foglie esterne e tagliando le punte, lasciamo i carciofi puliti in aqua con un limone tagliato a spicchi.

Intanto prepariamo un sugo di pomodoro semplice con un filo d’olio evo, basilico e sale q.b. in una terrina sbattiamo le uova con una forchetta e aggiungiamo il cacio grattuggiato fino ad avere un composto consistente, aggiungiamo il prezzemolo e lo spicchio d’aglio privato della parte interna e tritato.

Scoliamo i carciofi, allarghiamo le foglie e mettiamo dentro la composta di uova e formaggio. Scaldiamo un fondo di olio evo in una padella a bordi alti, schiacciamo la parte superiore dei carciofi su del pangrattato e mettiamoli a testa in giù nella padella, lasciamo soffriggere per un paio di minuti a fiamma alta per fermare il ripeno.

Capovolgiamo i carciofi e aggiungiamo del brodo caldo fino a coprire i carciofi e lasciamo cuocere con il coperchio per circa 15 minuti, aggiungiamo il sugo di pomodoro precedentemente cotto e ultimiamo la cottura.

Il tempo di cottura può variare in base alla grandezza dei carciofi, facciamo la prova stecchino. Un piatto unico leggero e gustoso.

Letizia Baeumlin
Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Membership