Pegaso Agropoli
martedì, Settembre 21, 2021
HomeCoronavirusCovid, De Luca conferma: stop Astrazeneca sotto 60 anni

Covid, De Luca conferma: stop Astrazeneca sotto 60 anni

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca nella sua diretta Facebook del venerdì ha fatto il punto della situazione sui contagi in Campania, sulla campagna vaccinale e sulle ultime decisioni in merito ad AstraZeneca, oltre alle iniziative messe in campo. “Credo che dal 21 giugno saremo in zona bianca”, ha precisato il presidente della Regione, confermando le indiscrezioni dei giorni scorsi.

Il caos Astrazeneca

Non sono mancate critiche per la gestione del caso Astrazeneca: “Stiamo assistendo in queste ore a una vicenda che è francamente sconcertante rispetto al vaccino Astrazeneca. Cercheremo di fare solo i richiami con AstraZeneca ma solo a chi ha più di 60 anni“.

Non mancano accuse al generale Figliuolo: “Siamo in un Paese strano. Quando abbiamo raggiunto le 500mila dosi di vaccino somministrate al giorno si è parlato di grande successo del commissario all’emergenza Covid. Il commissario non c’entra niente. Lo sforzo organizzativo è stato fatto totalmente ed esclusivamente dalle Regioni. Chi ha fatto le 500mila dosi di vaccino? Il commissario? Lo hanno fatto le Regioni”.

Le dosi in Campania

De Luca, nel corso del suo intervento, ha tracciato anche un bilancio sulla campagna vaccinale: “Ieri abbiamo raggiunto in Campania il massimo di vaccinazioni, abbiamo fatto 70mila vaccinazioni. Nella giornata di oggi superiamo i 4 milioni di vaccinati, nell’ambito dei quali abbiamo 1,2 milioni di cittadini che hanno fatto la doppia dose”.

Redazione Infocilento
La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Membership