Salvatore Damiano ad Agropoli con “Natura”

Continuano gli Appuntamenti d’Arte presso il castello Angioino Aragonese di Agropoli, che dal lontano 2008 è diventato una location ambita per la diffusione della cultura storico-artistica del territorio. A conclusione della mostra di Fabio Colasante, “BESTIARIUM”, in cui il pubblico ha potuto ammirare una serie di animali “fantastici/realistici” proiettati a tutto tondo su un’unica dimensione, collegati alle opere scultoree dell’artista tedesca Linda Edelhoff, che ha dato “materialmente” vita ai sentimenti e alle fragilità dell’“essere donna”, viene inaugurata sabato 5 giugno, alla presenza del delegato alla cultura Francesco Crispino, la personale del pittore Salvatore Damiano, “NATURA”. A presentare l’evento il critico d’arte Antonella Nigro. Il paesaggio, reclamato il ruolo di soggetto protagonista dell’opera, avendo vestito anche i panni di documento pittorico fedele alle ricostruzioni storico-territoriali, con l’inglese William Turner e il movimento Romantico, diventa la chiave di lettura per interpretare la ‘sublime bellezza’ della Natura (fine ‘700), che, osservata anche dagli “occhi felici”degli Impressionisti, che la restituiscono ai colori refratti dalla luce, viene analizzata dall’arte contemporanea, che, nelle sue simulazioni concettuali la pone come emblema di una visione emozionale della pittura.

L’artista avellinese, residente ad Altavilla Silentina, in nome della “Natura”, nella sua visione pittorica, propone al pubblico una serie di paesaggi del territorio cilentano che, mediante note di colori vivaci, accompagnano il fruitore tra sentieri alberati, dove il sole luminoso e raggiante, a volte velato dalla folta e generosa vegetazione, illumina scorci quasi paradisiaci, rallegrati dai movimenti dell’acqua, che come le braccia di una madre tengono strette al petto il proprio figlio, lo avvolgono e lo cullano teneramente.

La “Natura”, filtrata da una visione passionale del pittore, si dona al pubblico nelle sue più intime caratteristiche e senza riluttanza alcuna, mostra con orgoglio i suoi più fedeli collaboratori, Aria, Terra, Sole e Acqua, quattro elementi “non viventi” che, in relazione col Regno Animale, regolano il grande ingranaggio dell’Ecosistema. L’artista, osserva con la lente d’ingrandimento la biodiversità, plasma, con brevi e pastosi tocchi cromatici, la coesistenza di specie viventi che, in completa armonia con l’ambiente, ricordano all’uomo il ‘rispetto’ per ‘quel’ pianeta Terra che gentilmente lo ospita!

Salvatore Damiano, offre al visitatore, isolato e sofferente a causa del triste e delicato momento dell’emergenza epidemiologica, una passeggiata in luoghi incontaminati dove, una boccata d’aria fresca, il profumo dei fiori, le trasparenze delle farfalle e il cinguettio degli uccellini, simbolo di libertà, sono l’unico appiglio a cui aggrapparsi nell’ “immaginaria realtà”.

L’esposizione, patrocinata dal comune di Agropoli, sarà fruibile gratuitamente fino al 17 giugno 2021, tutti i venerdì, sabato e domenica, nei seguenti orari 10:00/12:00 e 16:00/19:00.

Nunzia Giugliano

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!