Parco del Cilento, Pellegrino a fine mandato: ecco il bilancio | VIDEO

Il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è ormai a fine mandato. Ecco il suo personale bilancio di questi 5 anni

VALLO DELLA LUCANIA. Tommaso Pellegrino racconta ai microfoni di InfoCilento gli anni della sua presidenza al Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano ed Alburni. Un lungo periodo fatto di tanto lavoro per far conoscere, prima agli abitanti del territorio e poi ai vacanzieri, questa bellissima terra perché, come racconta, “Bisogna conoscere questa terra per amarla”.

Tantissimi i progetti sviluppati durante la sua presidenza, i progetti di sviluppo e tutela dell’area Parco, gli eventi dedicati ai ragazzi per farli avvicinare alla natura e alla sostenibilità.

La conoscenza passa anche attraverso la promozione di una terra che offre tante piccole realtà, l’una diversa dall’altra. Paesi rurali, vette, corsi d’acqua e mari. Una biodiversità unica nel suo genere e la parola d’ordine per il presidente Pellegrino è amarla.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!