Cristian Molinaro: stasera il ritorno tra Venezia e Cittadella che vale la Serie A

Questa sera di gioca la gara di ritorno della finalissima di Serie B tra il Venezia del cilentano Cristian Molinaro ed il Cittadella.

Domenica scorsa è andata in scena, allo stadio “Tombolato” la gara di Serie B tra Cittadella e Venezia, vinta di misura da quest’ultima. Padovani e lagunari sono infatti i due club finalisti dei play-off della cadetteria, valevoli per il salto in massima serie. Dopo aver superato Chievo Verona e Brescia, nel primo turno di post season, le due venete hanno ribaltato il piazzamento sfavorevole ottenuto in campionato battendo in semifinale le quotate Monza e Lecce. Stasera il match di ritorno, in programma allo stadio “Penzo”, che alle ore 21:15 daranno vita all’ultima gara stagionale di Serie B. Al termine della gara si conoscerà il terzo nome della squadra promossa in Serie A, insieme ad Empoli e Salernitana.

Cilento in campo con Cristian Molinaro

Tra le fila degli arancio-nero-verdi veneziani è presente dallo scorso anno Cristian Molinaro, terzino classe ’83. Il calciatore nato a Vallo della Lucania è originario di Pellare, frazione di Moio della Civitella. Il tecnico dei veneti Zanetti si è affidato sia all’andata che al ritorno contro il Lecce all’esperienza di Cristian Molinaro, titolare in entrambe le gare. Il cilentano è stato uno dei perni soprattutto nella parte iniziale del campionato, dove sino a gennaio è sceso in campo per 12 volte. Quattro, invece, le presenze da febbraio in poi, con l’ultima gara in campionato giocata proprio contro il Cittadella, prossimo avversario dei lagunari. Venti, quindi, i gettoni collezionati in questo 2020-2021, tenuti conto i due contro i salentini, uno in Coppa Italia a novembre contro la Carrarese e quello della gara d’andata della finale per la Serie A con il Cittadella.

Si riparte dal risultato di 0-1 per il Venezia

Nella gara d’andata il Venezia vinse grazie al guizzo di Di Mariano che al 5′ della ripresa ha marcato l’unica rete della gara. Una gara molto combattuta ed equilibrata ha visto per tutti e 90 i minuti di gioco in campo Cristian Molinaro. Il terzino sinistro ha ricoperto come al solito la fascia di competenza con ordine, subendo poi un cartellino giallo al 13′ della ripresa.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!