Perdifumo celebra la Madonna del Rosario

Ecco la leggenda a cui si fa risalire questo legame

Oggi Perdifumo celebra il culto della Madonna del Rosario. Una festa è ormai secolare, affermatasi, probabilmente, nella seconda metà del 1500, come testimonia una antica leggenda locale.

Si narra di una nave che trasportava la Statua della Madonna e un crocifisso, il carico era destinato alla Calabria. Nel mare antistante le marine di Castellabate, la nave si arrestò e virò verso la costa solo quando i marinai pronunciarono il nome di Perdifumo. L’icona della Vergine venne dunque trasportata nella parrocchiale del piccolo centro collinare.

In memoria di tale leggenda, ogni anno il Martedì successivo alla Pentecoste, la Madonna del Rosario viene portata in processione su una barca che simbolicamente ricorda l’evento. Il culto mariano in paese è molto sentito, come testimonia la partecipazione di numerosi fedeli in occasione della ricorrenza. Purtroppo anche quest’anno a causa del covid le celebrazioni sono state ridotte.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Emma Mutalipassi

Nata a Salerno il 12.09.1983 e residente a Vatolla, è Laureata in Filologia e Letteratura Italiana alla Ca' Foscari di Venezia. E' attiva sul territorio in collaborazione con varie associazioni che mirano alla promozione e valorizzazione del Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!