Puc: fondi per dieci comuni di Cilento e Diano

Le risorse serviranno per completare l'iter procedurale per l'approvazione del Puc

Nuovi fondi per i comuni campani che hanno necessità di completare l’iter per l’approvazione del Puc. La Regione nel settembre 2019 aveva approvato l’avviso e le modalità procedurali per assegnare risorse agli enti locali fino a 50mila abitanti. Lo scorso gennaio sono arrivati i primi finanziamenti per 148 enti locali su quasi 200 ammessi al contributo.

Ora sono state destinate ulteriore risorse al bando; pertanto la Regione Campania ha potuto concedere finanziamenti a quelle amministrazioni che pur avendo risposto al bando non avevano ancora ottenuto i fondi.

Beneficiari anche alcuni comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni: Buonabitacolo, Caggiano, Ispani, Novi Velia, Ogliastro Cilento, Ottati, Pertosa, Polla, Roccagloriosa, Santa Marina. Per tutti una somma di 10mila euro per completare i Puc.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!