Fiumi di Cilento e Diano: da 5 settimane livelli idrometrici sopra le medie

Cala solo il livello del Fiume Calore, in crescita gli altri fiumi del comprensorio

In Campania, nella giornata del 3 maggio 2021, si registrano -rispetto alla scorsa settimana – diminuzioni dei livelli idrometrici in 18 delle 29 stazioni di riferimento poste sui fiumi della regione. Nel comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, il Sele si presenta in uniforme diminuzione rispetto a una settimane fa, con in evidenza il calo di 57 centimetri a Serre Persano.

Il fiume  presenta 2 delle 3 le principali stazioni idrometriche con valori superiori alla media del quadriennio precedente, con Albanella che ha toccato i 48,5 centimetri sopra la media del periodo.

Migliora anche l’Alento che cresce di 48 centimetri a Casal Velino rispetto alla media; addirittura +99 il Tanagro nei pressi di Sala Consilina, mentre è in calo il Calore (-65).

Per quanto riguarda gli invasi, quello sotteso alla diga di Piano della Rocca su fiume Alento appare in lieve calo a circa 21 milioni di metri cubi e contiene l’84% della sua capacità, ma con un volume superiore del 64,49% rispetto ad un anno fa.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!