Casal Velino: un progetto per la rigenerazione del quartiere Serra Marina

L'avviso pubblico ha come scopo il finanziamento di progetti di rigenerazione urbana

Il Comune di Casal Velino ha deciso di partecipare all’avviso pubblico promosso dal MIBACT per il finanziamento di progetti di rigenerazione urbana attraverso attività culturali e ricreative “Creative Living Lab” III edizione, candidando il progetto denominato “Picta Strata – ripensare i luoghi della socialità”, in partenariato con l’associazione Nosside di Acquavella e l’associazione SIMC.

Il progetto condiviso si fonda su un interessante intervento di “urbanismo tattico” di “creazione collettiva” di un nuovo spazio urbano; esso vuole contribuire alla rigenerazione del quartiere Serra Marina, sotto lungo l’asse di via Giordano, in quanto “isola creativa”.

L’avviso pubblico del Mibact si inserisce nel quadro delle azioni istituzionali in materia di rigenerazione urbana nei territori che vivono realtà di fragilità ambientale, sociale, culturale ed economica, non necessariamente lontani dal centro fisico urbano, ma caratterizzati dalla difficile accessibilità a servizi e infrastrutture. 

A fronte dei radicali cambiamenti in corso e dell’emergenza sanitaria da Covid-19, si è ritenuto di avviare una riflessione su un tema di grande urgenza, quale la carenza di servizi e spazi di qualità nelle differenti realtà urbane del paese, utili ad accogliere in sicurezza ed in condizioni favorevoli individui e comunità e a creare occasioni per costruire relazioni, confronto e integrazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!