Magliano Vetere: ecco la casa dell’acqua

La casa dell'acqua erogherà acqua naturale, leggermente frizzante e frizzante. Il costo è di 5 centesimi al litro

Anche a Magliano Vetere arriva una casa dell’acqua. E’ stata posizionata nella contrada Palazzo Soccorso. Ieri il taglio del nastro alla presenza del sindaco Carmine D’Alessandro ed altri rappresentanti dell’amministrazione comunale.

L’erogatore sarà a disposizione di tutta la comunità che potrà prelevare acqua a costi vantaggiosi e riutilizzando le bottiglie, limitando così anche l’uso della plastica e riducendo i rifiuti.

Tre le tipologie d’acqua disponibili: naturale, leggermente frizzante e frizzante. Il costo è di 5 centesimi al litro.
E’ possibile acquistare l’acqua con monete da 5 centesimi a 2 euro o attraverso una card che è possibile ricaricare direttamente presso l’impianto.

L’acqua erogata dalle casette ha un processo di microfiltrazione di 0,05 micron, con 2 passaggi, in più di una lampada uv che elimina virus e batteri nell’acqua, rendendo l’acqua depurata pari a quella di una sorgente di alta montagna.

L’acqua va conservata in bottiglie di vetro, possibilmente in luoghi freschi per avere una maggiore durata.
Con le card Br group è possibile prelevare acqua in vari comuni del Salernitano, siamo presenti da Vietri sul Mare ad Agropoli, e da Trentinara a Stio Cilento e nella Val Calore da Castelcivita a Felitto.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!