Covid: De Luca,se facciamo ricreazione ci giochiamo l’estate

"Non ci vuole nulla per far riaccendere l'epidemia, se non ci sarà senso di responsabilità riavremo il problema".

“Se pensiamo di fare la ricreazione e se non abbiamo comportamenti responsabili ci giochiamo l’estate”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca a margine di una visita all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

“Dobbiamo avere il tempo – ha detto De Luca – di immunizzare tutti i nostri concittadini, abbiamo bisogno perlomeno di atri 4-5 mesi se ci mandano i vaccini, che ancora non arrivano in misura adeguata in Campania. In questi mesi dobbiamo essere ancora più responsabili, immaginare di andare in giro senza mascherina o di fare assembramenti notturni in maniera totalmente irresponsabile significa essere veramente dei criminali. Mi è capitato di vedere le immagini della serata di sabato, eravamo ancora in zona arancione e c’erano in strada centinaia di giovani senza mascherina, in assembramenti irresponsabili”.

“Cerchiamo di capirlo fino in fondo – ha ribadito – non ci vuole nulla per far riaccendere l’epidemia, se non ci sarà senso di responsabilità da parte dei cittadini non illudiamoci, riavremo il problema. Se avremo comportamenti responsabili e avremo il tempo per completare la vaccinazione credo che avremo la possibilità di uscire dal tunnel”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Ansa

Questo articolo è un lancio dell'agenzia Ansa

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!