San Giovanni a Piro: festa della Liberazione all’insegna dell’ambiente

Volontari delle associazioni locali e amministratori impegnati per liberare l'ambiente dai rifiuti!

Festa della Liberazione ecologica a San Giovanni a Piro.
Rappresentanti del Comune, insieme al nutrito gruppo di volontari che da sempre partecipa alle giornate ecologiche organizzate sin dal 2013, ha rinnovato l’iniziativa nella giornata di ieri, domenica 25 aprile. La giornata è stata dedicata interamente all’ambiente, in collaborazione con le Associazioni Massiccio del Bulgheria e Sentieri del Cilento e Legambiente Campania.

Sono state ripulite aree pubbliche tra San Giovanni a Piro e Scario, le spiagge dal porto sul litorale costiero direzione Policastro e aree dell’entroterra tra il Santuario di Pietrasanta, il Pianoro di Ciolandrea, il Vallone Fellá ed il Monticello.

“Alla inciviltà ed alla irresponsabilità umana si sono contrapposti impegno, dedizione e senso del dovere – spiega il vicesindaco Pasquale Sorrentino – Alla fine vince sempre l’amore per il proprio territorio e, a prescindere dai ruoli di ciascuno, mette insieme cittadini, esponenti delle istituzioni e soprattutto i bambini che saranno il futuro di questa terra e che con il loro piccolo (grande) contributo rappresentano un esempio virtuoso, ma soprattutto una strada da seguire”.

Prossima tappa a Bosco, il paese della Libertà nell’anno del centenario della nascita di José Ortega.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!