La denuncia: “Campania ultima per i vaccini”

“De Luca non vaccina né per fasce né per categorie, alza il polverone polemizzando con il suo Governo per cercare di nascondere il fallimento. La classifica pubblicata dalla Fondazione Gimbe dice che la Campania è l’ultima Regione d’Italia per vaccinazioni complete, appena il 5,1 per cento della popolazione”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Antonio Iannone, coordinatore regionale campano di FdI.

In effetti, sulla base dei dati della Fondazione, nonostante i proclami e le polemiche innescate dal presidente De Luca, la Campania è ultima in Italia per la somministrazione della seconda dose di vaccino anti-Covid19 ai suoi cittadini, col 4,7% della popolazione che ha completato il ciclo vaccinale ed è dunque immunizzata contro il Coronavirus.

Al primo posto della classifica figura, invece, il Piemonte, con il 7,7%, seguito dalla Provincia autonoma di Bolzano e dal Molise, entrambi al 7,6%. Al penultimo posto, sopra la Campania, c’è la Sardegna al 4,8%. Terzultima la Sicilia al 5,4%.

La provincia in cui si sono fatte più vaccinazioni è quella di Napoli, con 491.243 (38,36%), seguita da Salerno 190.440 (14,87%), Caserta 177.127 (13,83%), Avellino 89.111 (6,96%), Benevento 69.340 (5,41%). Per quanto riguarda le categorie, nel complesso, gli over 70 vaccinati sono stati 268.565, gli over 80 242.968, personale scolastico 166.960, fragili 159.321, caregiver conviventi 56.842, forze dell’ordine 31.303, disabili 28.674, corte dinamica 9421, forze armate 68.

I grafici Gimbe sono elaborati su dati del Ministero della Salute, Commissario Straordinario Covi19, popolazione Istat e aggiornati all’8 aprile 2021, alle ore 6.07.

“‘Mai più ultimi’ era il suo slogan qualche anno fa quando attaccava i suoi predecessori, evidentemente De Luca è ciò che vede negli altri”, l’amaro commento di Iannone.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!