Sporting Sala Consilina: battuto nel recupero il Città di Fondi

Nel girone F di Serie B tornavano in campo dopo circa un mese i salesi del tecnico Darci Folletto

Il 23° turno di campionato del Calcio a 5, Serie B, Girone F volge al termine grazie ai recuperi delle partite rinviate a causa dell’epidemia. La Real Terracina perde di misure per 7-8 contro l’A.P. Calcio al Palacarucci di Terracina e lo Sporting Sala Consilina supera per 10-2 il Città Di Fondi al Polo Sportivo Cappuccini di Sala Consilina.

Sporting Sala Consilina-Città Di Fondi: ecco come arrivano le due squadre alla gara

Il COVID19 inizia a dare tregua agli uomini di Darci Folletto, che deve fare a meno soltanto di 2 giocatori ancora positivi: Ametrano e Redivo. I padroni di casa avranno un calendario molto fitto, quattro impegni in undici giorni tra recuperi e partita da calendario. L’ultimo match dei salesi risale al 13 marzo scorso alle ore 15:00 al Paladua di Benevento, vinta dai salernitani per 8-1, che vide protagonista Bavaresco con una tripletta e De Lima con doppietta, con le reti di Brunelli ed Ametrano di seguito, incluso un autogol. La squadra guidata da Yuri Bacoli vorrebbe approfittare di alcuni passi falsi dello United Aprilia per provare a compiere l’impresa.

La gara

Lo Sporting Sala Consilina parte fortissimo, realizzando 4 reti, 2 di Ortega e 2 di Brunelli. Gli ospiti provano a riaprire i giochi con Caparone, ma i padroni di casa si riportano a distanza di 3 reti con Bavaresco, Ortgega, Brunelli (tripletta). Il match è abbastanza indirizzato a favore dei salesi, ma gli ospiti ritentano di aprire i giochi con la rete di L’Amante, ma tutto inutile, perché i gialloverdi realizzano altre 3 reti con Ortega(poker personale), Trezza e Morgade. La sfida in questo finale di stagione sarà anche sul punto di vista realizzativo: Brunelli ed Ortega comandano a quota 31 reti nella loro rispettiva squadra, mentre nella classfica generale si trovano al terzo posto, dietro a Gennaro Rennella (Junior Domitia) che comanda a quota 47 e Patrick Di Pinto (Senise)al secondo posto a 35 reti realizzate. La partita si chiude sul 10-2 per i salernitani che iniziano ad accorciare le distanze sulla capolista parziale, Benevento.

Real Terracina P.E.P.-A.P. Calcio A 5 7-8: la sintesi

Gli uomini di Matteo Olleia cercano continuità nei risultati, ma soprattutto monitorano la posizione in classifica non rosea, con la zona Playout distante +1. Gli ospiti reduci da due sconfitte consecutive, rispettivamente contro Sporting Sala Consilina il 6/03/2021 e Senise, vogliono assolutamente riscattarsi e mettere pressione allo Sporting Sala Consilina. Il match premia i casertani che vincono per 8 -7, con la tripletta di Scheleski e le doppiette di De Crescenzo e Caetano, accompagnata successivamente dalla rete di Bonato, riuscendosi ad imporsi di misura e conquistare punti importanti. Per i padroni di casa non basta la doppietta di Del Duca e Frainetti, aggiunte alle reti di Machado, Pecchia ed Olleia, inafatti ora la classifica diventa preoccupante

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!