Traffico di rifiuti tossici nel Vallo di Diano, Cirielli (FdI) presenta interrogazione

“Un plauso alle Forze dell’Ordine, alla Direzione Distrettuale Antimafia e alla Magistratura per l’importante operazione contro il traffico e lo sversamento illecito di rifiuti tossici nel Vallo di Diano, in provincia di Salerno. E’ stata evitata un’altra Terra dei Fuochi in Campania”.

Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e deputato salernitano di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli.

“Bisogna continuare a mantenere alta l’attenzione sugli intrecci pericolosi tra la criminalità organizzata e alcuni segmenti economici del territorio. Presenterò, nel merito, un’interrogazione parlamentare ai ministri Roberto Cingolani e Luciana Lamorgese per saperese sono a conoscenza dei gravi episodi di inquinamento ambientale accertati dalle Forze dell’Ordine e quali provvedimenti urgenti intendono adottare per salvaguardare maggiormente l’incolumità dei cittadini che abitano nell’area del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni” conclude Cirielli. 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!