Cilento: da un mese senza medico, finisce l’odissea per quattro comunità

Stop ai disagi segnalati ormai da tempo dai residenti nei comuni di Futani, Cuccaro Vetere e San Mauro La Bruca.

FUTANI. Da oltre un mese quattro comunità cilentane erano rimaste senza medico. Ora, però, i disagi sono almeno temporaneamente terminati. Dal Comune di Futani, infatti, hanno fatto sapere che è arrivata la nomina del Medico di Medicina Generale da parte dell’Asl Salerno. Sarà a disposizione anche dei cittadini di Cuccaro Vetere e San Mauro La Bruca.

Ad avere l’incarico, per ora solo in forma provvisoria, è il dottore Carmine Lisanti. Una buona notizia considerato che le tre comunità hanno vissuto una parte dell’emergenza pandemica senza un riferimento.

Inoltre, in comuni in cui c’è un alto tasso di popolazione anziana, l’assenza di un dottore ha determinato non pochi problemi, tanto che il sindaco di Montano Antilia, Luciano Trivelli, nelle scorse settimane aveva annunciato la disponibilità a garantire cure o terapie per quanti avessero bisogno.

Gli orari di ricevimento ambulatoriali sono i seguenti:

Lunedì: Futani 14,30-16:30
Montano 17,00-19:00
Martedì: Eremiti 09:00-10:30 I e III del mese
Castinatelli 09:00-10:30 II e IV del mese
Cuccaro 11:30-12:30
Mercoledì: Futani 14:30-16:30
Montano 17:00-19:00
Giovedì: Futani 08:30-10:00
Venerdì: Montano 08:30-10:00
Futani 10:30-12:30

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!