Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeAttualitàBici elettriche per la polizia municipale di Ispani

Bici elettriche per la polizia municipale di Ispani

ISPANI. Nuovi mezzi per la Polizia Municipale e questa volta il Comune investirà anche su una mobilità alternativa. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Francesco Giudice, ha infatti deciso di dotare il comando di bici elettriche. Due quelle che avranno a disposizione dei vigili con le quali potranno muoversi più agevolmente in particolare nella località costiera di Capitello, la più affollata durante la stagione estiva.

Due bici elettriche e una jeep per la polizia municipale

Insieme alle bici il Comune si doterà anche di una Jeep.
L’investimento arriva in considerazione del fatto che per l’espletamento dei compiti istituzionali il Comune nel 2015 si era dotato di una vettura a noleggio per 60 mesi. S

caduto il contratto l’amministrazione comunale ha ritenuto opportuno acquistare e pagare a rate un nuovo mezzo anziché procedere al noleggio.

Spetterà ora agli uffici comunali avviare l’acquisto della Jeep a gasolio e delle bici elettriche accessoriate per i controlli sul territorio.

Il Comune di Ispani è uno dei primi ad investire su mezzi alternativi per la polizia municipale. Negli anni scorsi il Comune di Agropoli ha acquistato un’auto elettrica per i servizi portuali, oggi messa a disposizione della polizia municipale. A dotarsi di bici elettriche è stato di recente il Comune di Potenza.

Ernesto Rocco
Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.