Totem della Pace di Rutino: opera abbattuta, c’è la denuncia

Presentata querela nei confronti del sindaco per l'abbattimento dell'opera

RUTINO. Rischia di finire in tribunale la questione relativa al Totem della Pace. Il monumento, installato nello spazio adiacente la Chiesa parrocchiale dieci anni or sono, è stato abbattuto per far spazio ad un oratorio. L’iniziativa del sindaco Giuseppe Rotolo, d’accordo con il parroco, non è però piaciuta alla Fondazione Laboratorio Mediterraneo, né a alla famiglia dell’artista che realizzò il monumento, Mario Molinari. e a nulla sono valse le rassicurazioni da parte dell’amministrazione di voler ricollocare l’opera altrove, dedicandola al primo cittadino che contribuì alla sua installazione, il compianto Michele Voria.

Totem della Pace: presentata querela contro il sindaco

Michele Capasso, presidente della Fondazione e Maria Pia Balducci, vedova Molinari, in qualità di titolare dei diritti d’autore del totem, hanno presentato nelle scorse settimane una querela presso la stazione carabinieri di Posillipo nei confronti del sindaco di Rutino Giuseppe Rotolo.

Secondo i querelanti la demolizione dell’opera è “illegittima“. Di qui la richiesta di sequestrare il cantiere, di sospendere le opere di demolizioni e di avviare di un procedimento nei confronti del primo cittadino.

Di fatto i lavori sono andati avanti. Saranno le indagini a chiarire se l’amministrazione Rotolo è incappata in qualche illegittimità. In caso contrario resta la promessa di realizzare altrove un’opera dall’alto valore simbolico.

Nelle idee dell’artista Mario Molinari, il totem della pace doveva simboleggiare una vela, emblema del viaggio in mare, culla della civiltà, teatro di scontri e battaglie, ma anche di scambi di merci e di sapere.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!