CilentoPolitica

Fondi per gli ospedali del Cilento, escluso dal riparto Sapri

L’ASL riassegna nuovi fondi per l’emergenza covid (economie del primo riparto) ai lavori di adeguamento dei pronto soccorso degli ospedali di Vallo della Lucania, di Sarno e di Nocera per un totale di oltre due Milioni di euro. Non arrivano fondi per il presidio di Sapri, “nonostante le gravissime criticità del nostro pronto soccorso fortemente amplificate dall’emergenza COVID”. A denunciarlo il gruppo SapriDemocratica.

“Con la stessa delibera – osservano dal gruppo di minoranza – sono state assegnate anche le risorse resesi disponibile per l’acquisto delle attrezzatura elettromedicali. Circa 1,5 milioni di euro assegnate agli ospedali di Scafati, Nocera, Battipaglia, Eboli, Roccadaspide, Oliveto Citra, Vallo Della Lucania e Agropoli…. zero euro per il presidio di Sapri, nonostante le gravissime carenze del nostro ospedale più volte denunciate da operatori e sindacati”.

“Ci chiediamo ma il Sindaco di Sapri c’è, esiste?! Gentile cosa fà oltre a prendersi lo stipendio ogni mese, forse è troppo indaffarato con faccenduole di palazzo”, accusano i consigliere di opposizione.

“Siamo molto preoccupati per l’assenza della Città nei momenti decisionali, per il ruolo sempre più marginale e di retroguardia in cui hanno trascinato Sapri. La nostra comunità umiliata dalla soddisfazione di altri Sindaci che portano a casa risultati importanti per i loro ospedali, approfittando della manifesta inadeguatezza di Gentile”, concludono da SapriDemocratica.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!