Eccellenza: si scaldano i motori, domani start per l’Agropoli

In Eccellenza per la Virtus Cilento a parlare è stato il presidente Infante , mentre la Calpazio ha annunciato nei giorni scorsi che non ripartirà

Il campionato d’Eccellenza è pronto a ripartire. Il massimo torneo dilettantistico regionale calcistico ha conosciuto, ormai, la conformazione dei nuovi gironi. Cinque i gironi previsti, quattro da sei squadre ed uno da cinque, con inizio fissato per il prossimo 11 aprile. Il termine della stagione, tramite play-off, sarà invece quello del 27 giugno. Sei le salernitane presenti, sulle undici iscritte in origine, con la Scafatese inserita nel girone C. Agropoli, Angri, Buccino, Faiano e Virtus Cilento saranno impegnati invece in quello E.

Eccellenza: Agropoli domani si riparte

La U.S. Agropoli rende noto che a partire da domani, martedì 23 Marzo alle ore 14.00 ci sarà la ripresa della attività sportiva. I calciatori, secondo il protocollo sanitario stilato, dovranno arrivare al campo muniti di certificato di idoneità, esibendo tampone rapido negativo al Covid-19. La speranza, ovviamente, è la totale negatività della rosa e dello staff tecnico, per una ripresa senza ulteriori ritardi in vista della ripartenza del campionato.

Virtus Cilento: la soddisfazione del presidente Infante

“Il segnale di ripresa era un atto dovuto anche per i nostri sostenitori che in questi anni ci hanno sempre accompagnato in ogni nostra avventura calcistica. Riprendiamo dopo un confronto tra tutte le componenti della nostra grande famiglia calcistica. Un confronto in piena linea con la nostra idea di calcio e aggregazione. Ci tengo a ringraziare, infine, calciatori e staff che hanno capito in pieno il momento in cui viviamo e hanno dato la propria disponibilità venendo incontro alle esigenze della società“.

Calpazio: i motivi della rinuncia

La A.s.d Calpazio comunica ai propri tesserati ed ai propri sostenitori di aver rinunciato, come sua facoltà, alla prosecuzione della stagione sportiva 2020/21.In ragione della non obbligatorietà della ripresa, ma soprattutto allo scopo di tutelare i propri tesserati e le relative famiglie dal severo rischio di contagio, l’associazione ritiene, così come già rappresentato sin dalle prime riunioni preliminari in seno al Comitato Regionale Campania della L. N. D., che la partecipazione “all’appendice” del campionato d’eccellenza (così come strutturata), non possa giustificare l’assunzione di una responsabilità, sociale ed umana prima che economica, così sproporzionata.

Certo è che riprenderemo le nostre attività agonistiche, sempre nel campionato di Eccellenza conquistato sul campo, ma a partire dalla prossima stagione sportiva, allorquando l’emergenza epidemiologica in atto dovrebbe, lo speriamo tutti, finalmente attenuarsi. Ringraziamo per il momento tutti i nostri tesserati, nonché i nostri sponsor che ci consentono, dal 1963, di vivere questa nostra fantastica storia d’amore per Capaccio e per il colore Granata.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!