Agropoli: procede l’iter per l’avvio dei lavori allo stadio “Guariglia”

Il Comune può vantare un finanziamento di 60.000 euro

AGROPOLI. Il Comune, retto dal sindaco Adamo Coppola, ha stipulato una convenzione con l’RLA (Rete Logistica Agroindustriale), tramite l’Ufficio Speciale Grandi Opere della Regione Campania, per poter ottenere il finanziamento di 60.000 euro del progetto (realizzato nel novembre 2020) riguardo la manutenzione straordinaria e l’adeguamento delle attrezzature sportiva dello stadio Raffaele Guariglia.

L’ufficialità da Palazzo Santa Lucia è arrivata con il decreto numero 42 del 2 febbraio scorso ed ora l’iter può partire. Gli ultimi adempimenti burocratici spetteranno al responsabile dell’Area Lavori Pubblici dell’ufficio Tecnico Manutentivo.

L’avvio delle opere è imminente. Questa strategia si ritiene necessaria per adeguare maggiormente un impianto, senz’altro tra i più moderni del territorio, e sede di grandi eventi sportivi, calcistici e non: ricordiamo che ha ospitato, grazie anche al rifacimento della pista intitolata a Pietro Mennea, importanti gare d’atletica a livello nazionale, è proprio ad Agropoli che Larissa Iapichino, nel 2019, conseguì il record nazionale nel salto in lungo nei Campionati Italiani Allievi.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!