Lavori alla foce del Mingardo: prosegue l’iter

L'obiettivo è di compiere importanti interventi di sistemazione idraulica ed ambientale della foce del fiume Mingardo

CENTOLA. Via libera della Regione Campania per i lavori alla foce del Mingardo. La giunta regionale ha dato l’ok all’accordo che prevede importanti interventi tra i comuni di Centola e Camerota. L’iter progettuale andava avanti da tempo e si attendeva il via libera all’accordo di programma tra l’autorità di Bacino, i centri interessati e appunto la Regione Campania.

L’obiettivo è di compiere importanti interventi di sistemazione idraulica ed ambientale della foce del fiume Mingardo. Le opere, già programmate da tempo, garantiranno la messa in sicurezza della parte finale del corso d’acqua evitando rischi alluvionali con conseguenti danni alla popolazione e alle infrastrutture lì presenti. Soggetto attuatore dei lavori l’Autorità di Bacino pronta a sfruttare le risorse messe a disposizione dal Ministero dell’Ambiente, ovvero 2,5 milioni di euro. Altri 3 milioni arriveranno dalla Regione Campania.

Nell’area si attende anche l’avvio dei lavori per l’Arco Naturale, con la sua spiaggetta da tempo interdetto a causa del pericolo caduta massi. Si attende solo il via libera della Regione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!