AttualitàCilento

Spiaggia per cani: Ascea si attrezza per l’estate

Un tratto di litorale in località Scogliera dedicato agli animali

ASCEA. Il Comune cilentano avrà, già dalla prossima estate, una spiaggia per cani e gli altri animali d’affezione. E’ quanto ha stabilito ieri la giunta comunale, guidata dal sindaco Pietro D’Angiolillo. Già nel novembre scorso l’esecutivo manifestò la volontà di garantire una spiaggia per cani sul litorale del comune. Ora si dà seguito a quell’atto individuando la posizione della “Bau Beach”.

Una spiaggia per cani in località scogliera

Nello specifico è stata scelta come area il tratto di spiaggia di località Scogliera, limitrofa alla restrizione della carreggiata per la presenza del canale di scolo.

La spiaggia per cani avrà una lunghezza di 30 metri e una profondità pari all’intero tratto di arenile.

Le regole

Su questo tratto di litorale vigeranno alcune regole al fine di garantire il corretto utilizzo dell’area ed evitare problemi agli altri frequentatori della spiaggia libera. Bisognerà, ad esempio, garantire il rispetto delle norme sanitarie; le cagne non potranno accedere quando sono in calore; gli animali non potranno fare il bagno; dovranno avere il guinzaglio e, qualora di grossa taglia e aggressivi la museruola; i proprietari dovranno verificare che non arrechino danni a persone, cose o altri animali e che non fuoriescano dalla spiaggia loro dedicata.

E ancora: sulla spiaggia per cani i padroni degli animali dovranno evitare che gli stessi abbiano comportamenti vivaci; dovranno garantire il loro benessere; se ci sono difficoltà di convivenza fra animali sarà necessario allontanarsi; bisognerà essere muniti di attrezzi per la rimozione delle deiezioni solide mentre quelle liquide dovranno essere asperse con acqua. Infine è vitato abbandonare rifiuti.

Il Comune di Ascea, anche sulla spiaggia per cani, garantirà il servizio di raccolta rifiuti; non sarà assicurata la sorveglianza, così come i servizi igienici.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!