CilentoCoronavirus

Camerota, Scarpitta convoca il Coc: si valutano misure per fronteggiare il covid

Con l’aumento dei contagi la regione Campania è tornata in zona rossa. Le misure restrittive scatteranno da lunedì, ma ci sono comuni che stanno già disponendo delle limitazioni da attuare a livello locale. Tra questi c’è Camerota che già nella prima fase aveva previsto specifiche restrizioni. Possibili nuove misure anche durante questa terza ondata.

Domani il sindaco Mario Scarpitta convocherà il Coc, il centro operativo comunale. “Avvierò, insieme all’amministrazione, un tavolo permanente di confronto tra la parte politica, il comando di polizia locale, il gruppo di protezione civile comunale e la locale caserma dei carabinieri. Valuteremo come muoverci e cosa fare per difendere l’incolumità della nostra comunità. Confido nel buon senso e nella collaborazione di tutta la cittadinanza che, come nella fase 1, è stata molto attenta e ligia”, dice.

“Invito i giovani ad essere prudenti, per evitare eventuali contagi che possono poi entrare nelle famiglie.Non è escluso che saranno adottate misure drastiche per il controllo del territorio come già fatto in passato. La situazione è difficile e abbiamo il compito di evitare problemi”, spiega il sindaco.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!